VAT 4956 = 38° di Nabucodonosor II
printprintFacebook

Annunci per i visitatori
Questo Forum informa su storia-archeologia-astronomia e bibbia relative al periodo Neo-Babilonese (669bc-523bc). Dimostra che Gerusalemme fu distrutta nel 607 a.E.V. e non nel 587bc attualmente accreditato.
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Rigo 02 frontale (obverse) del VAT 4956

Last Update: 4/19/2015 9:51 PM
Author
Print | Email Notification    
4/19/2015 9:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 417
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
05_diap_03 Misura multipla di 2 cubiti (8 gradi) per Saturno e Gemelli con Luna

05_diap_03



La diapositiva (inserita in alto a destra) illustra la possibile posizione di Marte a otto gradi davanti alla Luna al suo terzo giorno del primo mese babilonese Nisannu del 587bc.

La precisione sui 2 cubiti (8 gradi) misurati nella foto grande che vede Saturno [2] a otto gradi (2 cubiti) di fronte alla luna [1], e la stessa alta otto gradi mentre è a distanza angolare di otto gradi da Alzirr, dei Gemelli, è fin troppo corretta, in quanto fu certamente «campionata» con la distanza interstellare che è fra le stelle [6] e [7] che sono sotto il braccio destro dei Gemelli (vedi la freccia gialla).

Il sistema di scelta delle misure (magari pure multiple) campionate con distanze interstellari ben note, rendeva veloce e precisa la misurazione anche di più circostanze astronomiche contemporanee.
E’ per questo motivo che ho trovato tante corrispondenze e tanto esatte, anche quando sembravano difficili da misurare velocemente e con precisione.

Nel 568bc non si possono trovare, neppure col cubito a 2 gradi, e neppure col programma TheSky6 misure con maggiore precisione.

Le due stelle dei Gemelli [4] e [5], sono evidentemente una circostanza di misura «multipla» essendo una a distanza angolare di otto gradi (la [4]) e l’altra che ha la Luna alta sopra (o dietro) di essa a otto gradi (la [5]).

Rispetto al pur possibile riferimento a Marte misurabile a otto gradi di fronte alla Luna (nel 587bc), ma in orario non ben compatibile, (GE6 e non SAG); la misura di due cubiti (otto gradi), corrisponde meglio, pure in un contesto di misura multipla, per la posizione di Saturno [2] che era di fronte alla Luna [1], appunto di otto gradi (vedi frecce celeste e arancione) essendo in orario compatibile con «GE6».

Circostanza, quella della posizione di Saturno, confermata dalle possibili osservazioni del pianeta che furono certamente eseguite sin dal Gennaio del 587bc (eclisse totale di Luna registrata).

Probabilmente l’astronomo, nella registrazione della riga, avendo notato che Marte si manteneva abbastanza di fronte alla Luna sia a orario d’inizio notte che a notte iniziata, ovvero che l’orbita di Marte stava quasi parallela a quella della Luna, scelse evidentemente di registrare con il semplice «GE6 (notte)» l’osservazione fatta, per includere soprattutto informazioni relative a Saturno.

In ogni caso, misurati col cubito di 4 gradi nel 587bc, il valore di due cubiti evidenziano due misure di otto gradi riferiti a due stelle dei Gemelli e 2 misure di 8 gradi, a orario diverso, con Marte e con Saturno.

Nel 568bc, invece, seppure Marte è a «quasi» a quattro gradi dalla Luna verso le 19 di sera, nel giungere alla «notte (GE6), tale distanza si riduce a causa del contemporaneo movimento della Luna verso est, aumentando la già poca corrispondenza della misura anche col cubito di 2 gradi da me calcolata con RedShift6, in quanto con TheSky6 la misura si riduce ancora maggiormente calcolando la Luna ancora più spostata verso est; per tale motivo, Sachs non menziona Marte come possibile astro in [Lacuna].

monseppe2

--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:21 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com