VAT 4956 = 38° di Nabucodonosor II
printprintFacebook

Annunci per i visitatori
Questo Forum informa su storia-archeologia-astronomia e bibbia relative al periodo Neo-Babilonese (669bc-523bc). Dimostra che Gerusalemme fu distrutta nel 607 a.E.V. e non nel 587bc attualmente accreditato.
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Osservazioni di Saturno durante il *Kandalanu (Smascherato come finto il regno di 22 anni)

Last Update: 6/12/2016 10:46 AM
Author
Print | Email Notification    
5/31/2015 9:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 416
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Diapositiva 3

Diapositiva 3

Posizione di Saturno sotto il *Kandalanu durante l'eclisse totale di Luna del 641bc = 5° anno di Nabopolassar



Curiosamente in questo reperto che osserva la visibilità di Saturno, il nome del pianeta (Saturno) non è mai registrato né come GENNA né come SAG-UŠ.

Dal punto di vista astronomico, comunque, diventa ovvia un’osservazione di tale pianeta su un arco di tempo di 14 anni, dal momento che esso si sposta nel cielo stellato da Ovest verso Est di circa 12 gradi ogni anno percorrendo in tale periodo (di 14 anni) quasi 5 costellazioni.

Il primo anno riferito alla (pretesa successione) del fittizio *Kandalanu, è ragionevole che sia considerato verso la metà del 647bc (l’osservazione riferisce il mese di Luglio (ŠU, o Du’ûzu)), subito dopo la morte del figlio di Assurbanipal (Aššur-etillu-ili), al quale il re Assiro si considerò diretto successore mentre cercava anche di prendere il potere militare di Babilonia durante le rivolte sia Assire sia Babilonesi di quel periodo turbolento.

Pertanto, dal 645bc o dal primo anno di regno di Nabopolassar su Babilonia, gli eventi relativi al re Caldeo su Babilonia si sovrappongono in pari tempo o anno per anno, con quelli del regno Assiro sotto Assurbanipal, a partire quindi dal terzo anno del regno preteso da quel re riguardo a Babilonia col titolo di *Kandalanu (alias = Assurbanipal nel suo 25° anno di regno su Assiria).

In diapositiva, è illustrata la fonte per la parte traslata e per quella tradotta in inglese del reperto in oggetto.

Ho indentato il *7 anno del *Kandalanu (o Assurbanipal al suo 29° anno di regno su Assiria) con la specifica del secolare corrispondente, (il 641bc, anno con eclisse di luna totale) e con la reale assegnazione di anno per il re veramente regnante allora su Babilonia, ovvero Nabopolassar nel suo 5° anno di regno.

Come vedremo in seguito, le posizioni di Saturno, dopo il terzo anno del *Kandalanu = primo di Nabopolassar, troveranno buona corrispondenza con gli altri eventi per i due re contemporanei (Assurbanipal su Assira e Nabopolassar su Babilonia) e i regnanti più direttamente interessati dallo slittamento storico ventennale; Nabopolassar e Nabucodonosor II.

In rigo Obverse 13 è riferito il VI mese «KIN» il giorno 10° del settimo anno del *Kandalanu (641bc) che è evidentemente riferito a Saturno durante la sua ultima sua apparizione (o che stava tramontando verso la sera) a Ovest (vedi la foto di verifica sotto alla diapositiva).

Riassumendo:

Nell’anno dell’eclisse del 641bc, il fenomeno fu molto probabilmente osservato (se non era nuvoloso) da Assurbanipal mentre era al suo 29° anno di regno su Assiria, e pure da Nabopolassar mentre era al suo 5° anno di regno su Babilonia, oltre che da Adda-guppi mentre aveva circa nove anni di età.

In quello stesso anno Assurbanipal, già da 7 anni stava pretendendo di essere per diritto ereditario il legittimo successore sul regno di Babilonia precedentemente governata dal vero Kandalanu, o suo figlio Aššur-etillu-ili. La posizione di Saturno, come illustrato dalle foto sotto la diapositiva, era la stessa per tutti e tre i diversi regnanti sopra citati, e ne indenta un preciso momento astronomico.

monseppe2
[Edited by monseppe2 6/12/2016 9:00 AM]
--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:12 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com