VAT 4956 = 38° di Nabucodonosor II
printprintFacebook

Annunci per i visitatori
Questo Forum informa su storia-archeologia-astronomia e bibbia relative al periodo Neo-Babilonese (669bc-523bc). Dimostra che Gerusalemme fu distrutta nel 607 a.E.V. e non nel 587bc attualmente accreditato.
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Presentazione del libro "La Ragione della Bibbia"

Last Update: 1/6/2018 6:16 PM
Author
Print | Email Notification    
1/6/2018 6:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 416
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73
Gender: Male
Job/occupation: Pensionato con misera pensione
Amministratore unico
Il rigo Obverse 1, stimato per il 587bc con RedShift6: "IMPORTANTE"

Sempre nel contesto della "presentazione" del libro: "La Ragione della Bibbia" avendo trattato nei particolari il rigo, presento una anomalia della quale sembra che nessuno voglia parlare.

Come dichiaro e "dimostro" nel Libro, il segno unitario del valore dell'anno del regno di Nabucodonosor registrato nel diario VAT 4956, fu inciso in modo anomalo.

Tale anomalia ha giustificato la possibile lettura del logo numerico dell'anno del re, da 38esimo che doveva essere effettivamente, a 37esimo anno, che poi pure "giustificava" una stima di osservazione del VAT 4956 al secolare anno 568bc in luogo dell'effettivo anno che fu osservato durante il secolare anno 587bc.

La prima foto allegata sotto, dovrebbe illustrare bene il problema che nel libro è trattato dovutamente in tutti i suoi particolari.

Negli elaborati del giorno primo Nisannu del 587bc e del 568bc, la Luna è mostrata ben corrispondente in quanto, il programma usato per elaborarla, è stato RedShift6 per entrambe le date; e pertanto la luna non è, nella seconda foto, presentata arretrata dei due gradi verso Ovest che affliggono l'alternativo programma che fu usato da A. Sachs e da H. Hunger, il TheSky e relativa versione TheSky6.

Nella seconda foto allegata sotto, invece, è come la Luna è elaborata per lo stesso giorno, mese e ora ma del secolare anno 568bc dal programma per astronomia usato da Sachs e da Hunger, il "TheSky e relativa versione 6".

Potete verificare voi stessi, esaminando con attenzione le foto e i testi riportati. Nel secondo elaborato allegato noterete, infatti, che la Luna, rispetto al Sole, è rappresentata con 12° angolari da esso, contro i 14 gradi con i quali la presente il programma che ho usato io, il "RedShift6" nella prima foto inserita col testo. Il "valore" di "14", è logicamente leggibile a fine della riga Obverse 1 del VAT 4956.

Spiego il problema del numero di anno del re.



Il logo per il numero unitario degli anni del re, nel coccio, presenta una evidente anomalia. Il "Cuneo" che doveva segnare in 8 il valore unitario, per errore o disattenzione dello scriba, fu appoggiato sopra i cunei già incisi che marcavano i valori unitari 5, e 6. Lo scriba se ne accorse e, prima di completare il segno verticale del cuneo come era uso fare, si fermò lasciandone però la traccia che ancora si riesce a vedere nel reperto originale.
Nella relazione del VAT 4956 fatta da A. Sachs e da H. Hunger, la rappresentazione in "LineArt" di tale logo numerico, a mio avviso, non fu riprodotta con la fedeltà che gli spettava. l'ho per questo riprodotto come nelle loro relazioni nell'intestazione del rigo nella foto allegata.
Nella riga intera poi riprodotta sotto, ho effettuato la correzione (in colore) di come, con la tecnica in LineArt, avrebbe dovuto essere riprodotto il segno (anomalo) che si vede nel coccio.
Nella terza fila di cunei del logo unitario, il Valore "sette", nella sua parte orizzontale, avrebbe dovuto essere accorciato dall'apposizione del segno otto aggiunto (normalmente). Avendo lo scriba evitato di imprimere in senso orizzontale il completamento del segno otto, ne fu lasciata la traccia orizzontale del segno sette, che appunto si vede nel reperto.

"Lo scriba voleva incidere il valore unitario 8 (OTTO) per 38° anno del re".

Chi sa come (con che tecnica o sequenza) si incidono i cunei dei segni logografici cuneiformi, dovrebbe capire benissimo ciò che qui sto spiegando.
Per evitare confusioni, nel bordo basso del reperto poi, lo scriba replicò la riga iniziale del VAT 4956 rimarcando bene il segno otto di 38 e aggiungendoci il rifermento documentale "KAM". E' tutto spiegato ampiamente nel libro.

monseppe2
[Edited by monseppe2 4/2/2018 11:23 AM]
--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:23 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com